Pesaro
PesaroPesaro fondazione
Ginestreto
 

Il restauro degli affreschi nella Pieve vecchia di Ginestreto

a cura di Maria Rosaria Valazzi
Quaderno n.7 della Fondazione Scavolini
Fondazione Scavolini, Pesaro 1993


Il ciclo di affreschi contenuti nella antica chiesa romanica, situata nei pressi del centro storico collinare di Ginestreto, costituisce un complesso di grande interesse storico ed artistico: per l'estensione, ma anche perché tutti i dipinti sono datati o databili in un arco di tempo assai circoscritto: tra la fine del XV e l'inizio del XVI secolo.
Di rilievo è anche il soggetto: si tratta di dipinti devozionali che raffigurano quei santi o quelle scene sacre a cui la religiosità popolare affidava la protezione da malefici e eventi calamitosi. Vi si trovano così più volte dipinti i santi Rocco e Sebastiano, che proteggevano dalla peste, o Sant'Antonio, che preservava da malattie e disgrazie il bestiame.
L'affresco di maggiore estensione e di qualità artistica più alta è una Madonna della misericordia, attribuito a Giovanni Antonio da Pesaro e situato sull'arco dell'abside.

Negli ultimi anni del '500 quelle testimonianze di religiosità popolare, ingenue quanto fresche, ritenute però evidentemente non degne delle alte forme artistiche del secolo, vennero occultate da una spessa scialbatura.
Furono riscoperti quasi per caso, pressoché intatti, nel 1851 sotto la calce che ricopriva le pareti della pieve. Da allora iniziò però il deterioramento, aggravatosi nei decenni recenti, quando dal tetto fatiscente della chiesa incustodita scendeva acqua sulle murature interne.
Il volume documenta il restauro effettuato dalla Fondazione Scavolini per salvaguardare questo importante bene. Oltre ad una dettagliata relazione sul lavoro compiuto redatta da Laura Guarini e Susanna Sarmati, contiene un importante studio di Grazia Calegari che mette a fuoco la situazione culturale del contesto pesarese nell'ultima fase del Quattrocento, caratterizzata dalla presenza dei maestri di cultura urbinate, da Giovanni Santi a Bartolomeo di Gentile.


Indice:

Grazia Calegari
• Considerazioni storico - artistiche.

Laura Guarini Susanna Sarmati
• Relazione tecnica del restauro

Documentazione grafica
Disposizione degli affreschi
Copyright © 2005 Fondazione Scavolini - Pesaro - CREDITS