Pesaro
PesaroPesaro fondazione

Nuova illuminazione della Piazza del Popolo;

2008-2009


L’intervento ha avuto come oggetto il totale ripensamento della illuminazione della piazza centrale della città, spazio importante sia per il suo ruolo simbolico, che per la presenza di alcune delle maggiori emergenze storico-architettoniche del contesto urbano, come il Palazzo Ducale e il Palazzo Baviera.
Prima dei lavori, la piazza presentava un’illuminazione pubblica rivolta a garantire un tono di luce diffuso, non specificamente indirizzato alla valorizzazione del carattere delle singole emergenze architettoniche. L’intervento condotto, ha invece avuto l’obiettivo di esaltare le specifiche identità degli edifici che sulla piazza si affacciano, attraverso la collocazione di nuovi impianti illuminanti, con cui sottolineare la loro caratterizzazione compositiva.
Gli edifici maggiori situati lungo i quattro lati della piazza ricevono un’illuminazione di fondo fornita da proiettori dislocati in maniera obliqua rispetto ai prospetti, al fine di ottenere zone d’ombra che evidenzino la profondità dei rilievi. I rilievi della fontana centrale, le paraste di Palazzo Baviera, i decori scultorei delle finestre del Palazzo Ducale, sono esaltati attraverso pennelli luminosi che ne mettono in risalto gli specifici particolari. Il portico del Palazzo Ducale, come quelli del Comune, dell’inizio di via San Francesco e l’arcone di via Baviera presentano una illuminazione con temperatura di colore idonea ad integrare questi spazi coperti nella scena generale.  
Tutti i corpi illuminanti sono eco-compatibili e il carico di potenza richiesto dalla nuova illuminazione è inferiore a quello precedentemente utilizzato.

Alessandro Piergiovanni
Progetto e Direzione lavori

Franco Panzini
Coordinamento

Girometti, Pesaro
Esecuzione
Copyright © 2005 Fondazione Scavolini - Pesaro - CREDITS